Campagnolo

1901 – 26 agosto, Gentullio (Tullio) Campagnolo è nato.
1922 – Tullio Campagnolo inizia la sua carriera di corse amatoriali, che dura fino al 1930.
1924
– 4 novembre Tullio Campagnolo’s mani congelate non è in grado di allentare le wingnuts della sua
ruota a flip che oltre a un diverso corona durante il Gran Premio della Vittoria gara tutta nevoso
Passo Croce d’Aune. “Bisogna cambiare qualcossa de drio.”. .. “Qualcosa deve essere cambiato nella
parte posteriore.”
Egli promette di inventare un prodotto che eliminerà questo problema – la creazione di “galletti
automatici” … Wingnuts automatizzati o, come ora sappiamo, lo sgancio rapido.
1930
– 8 febbraio lo sgancio rapido hub è brevettato, il primo di più di 135 brevetti per Tullio
Campagnolo.
1933
– Dopo la fabbricazione di parti e retroscena del padre hardware store, inizia Tullio Campagnolo,
SRL con la produzione di sgancio rapido del mozzo. Il mozzo scorrevole, la doppia seatstay vergella
operata, pedale deragliatore posteriore (cambio prototipo) è brevettato il 4 maggio ed ha introdotto
nel mese di agosto.
I pezzi del deragliatore sono tutte a mano che richiedono un massiccio investimento di tempo e di
lavoro. FB (Fratelli Brivio) è il subappaltatore per gli hub. Più tardi, la denominazione sociale diventa
ufficiale Campagnolo Brevetti Internazionali SpA: Campagnolo Internazionale Brevetti Incorporated.
1935
– Cambio uno bacchetta (traduzione: rod changer) è il nome utilizzato per scorrevoli hub dual
seatstay vergella operata, deragliatore posteriore pedale.
1940 – Tullio Campagnolo assume pieno il suo primo dipendente, Enrico Piccolo.
1941 – Una singola pagina viene stampata flyer.
1946
– Il Cambio Corsa (traduzione: corsa changer) è il nuovo nome per scorrevoli hub dual seatstay
vergella operata, deragliatore posteriore pedale; di cui al più tardi in italiano come “causa leve”
(traduzione: due leva), quando le “leve di una “(Traduzione: singola leva) corsa changer è introdotto
nel 1949.
Due versioni del Cambio Corsa derailleur sono disponibili: la leva Corsa breve e lungo leva Sport.
Lo sgancio rapido dado è l’originale versione arrotondati vite testa.
1947 – L’inizio delle esportazioni di parti.
1948
– Campagnolo del primo impianto di stranieri (montaggio e finitura) è costruito in Cognin, Francia;
leva di sgancio rapido timbrato “Brevet Francia.” Gino Bartali vince il Tour de France 1948 nel mese
di luglio utilizzando un Cambio Corsa deragliatore.
1949
– Il Tipo Parigi-Roubaix scorrevoli hub, unico seatstay vergella operata, deragliatore posteriore
pedale viene introdotto, a cui originariamente in italiano come “un leone” (traduzione: singola leva)
fino rinominata in onore di Coppi’s aprile 1950 Parigi-Roubaix, vittoria . Lo sgancio rapido dado è
ora la versione ovale-ring.
Il Gran Sport twin cavo, parallelogramma deragliatore posteriore prototipo è mostrato alla Mostra a
Milano l’autunno.
1950 – Campagnolo occupa 123 lavoratori.
Il Gran Sport twin cavo, parallelogramma deragliatore posteriore prototipo è mostrato alla fiera di
Milano. Fausto Coppi vince la Parigi-Roubaix in aprile utilizzando la Parigi-Roubaix deragliatore.
1951
– La Gran Sport unico cavo, parallelogramma deragliatore posteriore (bronzo cromato, cromato
grandi bullone di montaggio e di perno e bullone buche e pulegge, impostare lo stile vite morsetto
cavo) associato con bar-end shift leve (bronzo cromato, quindi alluminio), senza gomma Copre e
Gran Sport scorrevoli vergella, cavo gestiti deragliatore sono introdotte, con flangia convenzionale
piccolo pezzo di tre nodi (lega di flange di acciaio premuto su un barile e D-ring tipo di sgancio
rapido noci). Hugo Koblet 1951 vince il Tour de France e Luglio utilizzando Gran Sport
deragliatori.
1951 – Catalogo, No Numero
(sia Cognin, Francia e Vincenza, Italia indirizzi sulla copertina), è stampata per fine anno fiere.
Sono incluse le Cambio Corsa, Tipo Parigi-Roubaix, Gran Sport anteriore e posteriore deragliatori,
Sport deragliatore (non la versione posteriore), bar fine shifters (non copre gomma) e downtube
spostamento leve (twin banda morsetto, hexhead attrito bullone di regolazione, la piena Lunghezza
cavo alloggi e braze sulla versione dimostrato), piccolo pezzo flangia di tre nodi (lega di flange di
acciaio premuto su un barile, QRs con la “D” anello), Cambio Corsa / Parigi-Roubaix dentata
forcellini, Cambio Corsa / Parigi-Roubaix con integrante Derailleur hanger, Gran Sport forcellini con
regolatori, Sport forcellini, “H” strumento, dishing strumento di rimozione freewheel, cono wrenches
un punto fermo e che individua con precisione le ganasce dentate durante telaio edificio.
1952
– La Gran Sport Extra deragliatore posteriore (seconda generazione di Gran Sport), è introdotto
(cambiato corpo, grande cromato bullone di montaggio e di perno bullone, fori e pulegge, corno
forma estesa verso l’esterno puleggia gabbia telaio e rivisto morsetto cavo), insieme con il Sport
unico puleggia deragliatore posteriore.
Il Gran Sport-tubo spostamento verso il basso le leve sono cambiato in singola banda con morsetto a
vite a testa piatta attrito regolatori, aprire cavo senza alloggio ( “D”, anello di attrito vite di
regolazione come opzione). Fausto Coppi 1952 vince il Giro d’Italia e del Tour de Francia
utilizzando Gran Sport deragliatori.
1952 – Catalogo, No Numero è stampato per fine anno fiere.
Come da catalogo 1951 con l’aggiunta della Gran Sport Extra deragliatore posteriore e la puleggia
Sport unico deragliatore posteriore.
1953
– Nel mese di agosto la definitiva Gran Sport deragliatore posteriore (terza generazione della Gran
Sport), è introdotto: il corpo è cambiato, puleggia gabbia ritorna alla prima versione, senza buchi e
pulegge, più piccolo black-ossido di bullone di montaggio e di perno bullone, 5mm primavera
copertina (era 3,5 millimetri).
Flangia di tre grandi hub pezzo (lega flange premuto su un barile di acciaio) sono introdotte. Fausto
Campagnolo Timeline http://209.85.135.104/translate_c?hl=it&langpair=en%7Cit&u=http:/…
3 di 7 29/01/2008 23.22
Coppi vince il Mondiale di Lugano 1953 Professional Road Race utilizzando Gran Sport
deragliatori.
1953 – Catalogo # 12 è stampato per la fine esercizio fiere.
Sono incluse le Cambio Corsa, Parigi-Roubaix, Gran Sport e Sport posteriore deragliatori, Gran
Sport e Sport fronte deragliatori, bar fine shifters con gomma copre, downtube shifters (unica band e
braze sulle versioni), cavo del freno clip, hub (piccole e Flangia tre grandi pezzi, QRs con la “D”
anello), Gran Sport forcellini con regolatori, Sport forcellini, Cambio Corsa / Parigi-Roubaix dentata
forcellini, Cambio Corsa / Parigi-Roubaix dentata con forcellini integrante derailleur hanger, pompa
teste e titolare, “H” strumento, dishing strumento di rimozione e freewheel cono wrenches.
1955 – La concorrenza a basso costo deragliatore è introdotto.
1955 – Catalogo # 13 è stampato per la fine esercizio fiere.
Come per Catalogo # 12, con l’aggiunta di una “T” wrench e deragliatore appendiabiti strumento di
allineamento.
1956 – La Gran Sport pedale (gambo con cinturino in acciaio loop) è introdotto. Nel mese di luglio
un auricolare e un micro-regolare, due bullone reggisella (acciaio, acciaio e post brasato insieme
testa), insieme a una sede di posizionamento / livellamento strumento (sella mantiene la posizione in
caso di cambiamento di sede post) sono introdotte, seguita nel mese di agosto da parte della Gran
Sport deragliatore posteriore con il corpo inferiore esterno gabbia e rivisto (eliminazione di tre dei sei
fori di regolazione della tensione di primavera) e un 8 millimetri primavera copertina (era 5
millimetri).
1958
– The Record 5-pin cotterless crankset è introdotto; 151 millimetri bullone cerchio, 44 denti minimo
chainring, pedale polvere berretti, sollevato ragno e sollevato pedale labbro. Sono inoltre introdotto il
Record unico pezzo in lega, piccole e grandi hub flangia (ovale fori e flange, olio buco clip e aperto
“C” a sgancio rapido a leva cambiato chiuso “C”). Patent è rilasciata il cavo chainring bulloni con
Allen Foro chiave e manovella bullone coprire con chiave a brugola buco.
1959 – Record manovella pedale foro tappo viene eliminato.
1960 – Un periodo di grande espansione per Campagnolo! Inventare e brevettare auto e moto
idraulico e cavo freno a disco azionati componenti è intrapresa. Il deragliatore Record
parallelogramma è introdotto (sono armi di bronzo cromato; cambiato in alluminio). Intorno a questo
tempo di una nuova concezione più ampia base di morsetto per il cavo di guide e giù lungo tubo
shifters con spessore tubo spostamento verso il basso le leve (con apertura a “C” chiuso cambiato in
“C”).
Anche intorno a questo tempo, la Gran Sport deragliatore posteriore ha la vite di regolazione della
tensione del cavo e la carrucola eliminato gabbia è fermata a vite incassati nel corpo inferiore.
Record manovella sollevato ragno eliminati.
1960 – Catalogo # 14 è stampato per la fine esercizio fiere.
Inclusi il record su strada e per monitorare i gruppi comprendenti Record cotterless crankset (151
millimetri bullone cerchio) e Gran Sport pignone, piccole e grandi flangia Record lega un pezzo di
hub, sedile post (ora tutti in lega), Gran Sport auricolare, deragliatore Record, Gran Sport
deragliatore posteriore, Gran Sport pedali.
Anche nel catalogo sono la Gran Sport di gruppo (include Record deragliatore), Sport Group, Gran
Sport cottered bottom bracket (notare che non vi è alcun accompagnamento cottered crankset), Gran
Sport traccia pedale con e senza denti, legno-boxed set strumento, E la Sella-Line strumento di
allineamento.
1961
– Strada triple e Cyclocross cranksets e il basso costo Sportman deragliatore posteriore vengono
introdotte.
Nel mese di luglio una revisione della Gran Sport deragliatore posteriore è introdotto con un 10
millimetri primavera copertina (era 8 millimetri), per migliorare il trasferimento di sei velocità libera.
Nota che a sei velocità libera non banale fino alla metà degli anni 1970! Campagnolo apre una
fabbrica a Bologna superlight magnesio per la fabbricazione di ruote per auto e moto, oltre a leggere
il settore aerospaziale e militare.
Campagnolo diventa la prima azienda al mondo ad utilizzare bassa pressione magnesio casting,
rivoluzionando l’uso di questo materiale.
1962 – Record manovella sollevato pedale foro labbro eliminati.
1963 – Nel mese di ottobre il deragliatore posteriore Record (bronzo cromato) è introdotto. Questa ha
una forma riveduta gabbia con il perno dietro e più vicino al centro fantino puleggia e punzonati
rivetti. La parola “record”, è aggiunto il mozzo di barili. Spessore teste sul sedile post di
adeguamento bulloni.
A basso costo “Campagnolo” modello introdotto derailleur (nero ossido di terminare con la parola
“CAMPAGNOLO” sul corpo), una economia versione del Gran Sport deragliatore.
1964
– Il Valentino a basso costo deragliatore posteriore è introdotto con il Valentino a basso costo
deragliatore e oscuro grandi hub con flangia traccia curvi leva quick release.
1965
– Next generation Record auricolare non cupola con ghiera di fissaggio, pianura e rondella <c>
digitato sulla coppa inferiore.
1966
– The Record crankset è cambiato a un bullone 144 millimetri cerchio (41 denti minimo chainring)
dal precedente 151 millimetri bullone cerchio (44 dente chainring minimo). Lo Sport a basso costo
hubset (grandi e piccoli, tutti flangia in acciaio hub) è introdotto nel mese di gennaio. Brevetto
concesso per l’auto-centratura bottiglia di vino apribottiglie a forma di campana (la leva perni sono
brevettato cavo chainring bulloni).
1967 – Valentino e Nuovo Super Sport basso costo deragliatori vengono introdotte.
1967 – Catalogo # 15 è stampato per la fine esercizio fiere.
Inclusa per la Record gruppo è il Nuovo Record deragliatore posteriore in lega e il Nuovo Record
bottom bracket (rifled asse apertura tazze).
Anche la tripla chainring manovella e ciclocross flangiate-chainring manovella, il Nuovo Tipo
piccole e grandi hub flangia (fori rotondi e flange, nessun buco di olio e timbrato acciaio gare),
Record pedali (cambio di nome), un nuovo record auricolare, il gruppo Valentino , Pedale chiave
(15-16-17 millimetri più testa), la riparazione portatili stand, e di oscurare il grande hub con flangia
traccia curvi leva quick release.
Nuova vasta morsetto pignone cavo guida, il cavo eliminata dalla fermata Record deragliatore.
1968
– The Record brakeset e Superleggero pedali (alluminio anodizzato argento gabbie) sono introdotte a
Parigi la fiera di ottobre insieme a Valentino Extra basso costo deragliatore posteriore.
1968 – Catalogo # 16 è stampato per la fine esercizio fiere.
Come per Catalogo # 15, ma con l’aggiunta del Record brakeset (creazione di un gruppo completo
per la prima volta), l’eliminazione della pista Record pedali con i denti, Record crankset bullone
cerchio con 144 millimetri (151 millimetri in precedenza bullone cerchio), basso e Sport Extra –
Costo deragliatore posteriore.
1970 – L’acciaio Gran Turismo deragliatore posteriore è introdotto.
1971 – Catalogo # 16 Supplemento è stampato nel mese di novembre per la fine fiere.
Sono incluse le Superleggero pedali (alluminio anodizzato nero gabbie), Superleggero sedile post
(non scanalate, a parete sottile, culla di supporto in alluminio, perno forato, in origine, con scala
graduata incisa), Superleggeri testina di plastica e vengono introdotte. Anche la rondella dentata
brevettato (rondella dentata) per la Record sidepull freni, insieme con l’acciaio Gran Turismo
deragliatore posteriore, Velox basso costo deragliatore, Elefante leva di comando, in acciaio con tre
punte cotterless crankset Sport, Sport auricolare (solo due appartamenti chiave ) E Allen seatbinder
bullone.
1972 –
Record deragliatore morsetto modificati nella zona di snodo e di posti in aggiunta al perno superiore.
1973 – L’anno scorso il record deragliatore posteriore è disponibile.
1974 – Catalogo # 17 è stampato per la fine esercizio fiere.
Sono incluse le Super Record Road Track e gruppi con asse in titanio per il pignone, titanio mandrini
per l’hub (eliminato subito dopo l’introduzione) e pedali, deragliatore posteriore con anodizing nero e
titanio bulloni, con moltipliche interiore web eliminato, in lega auricolare, il freno Leve con buche,
raggiungere a breve pinze freni, 144 millimetri bullone cerchio per tenere traccia crankset scanalate e
due bullone reggisella vengono introdotte. Il Rally deragliatore posteriore, Nuovo Gran Sport di
gruppo (lega 3 pin crankset e Nuovo Gran Sport basso costo deragliatori anteriori e posteriori),
schiaccianoci e Cavaturaccioli (cavatappi) sono introdotte. Cavo del freno clip sono ora in acciaio
inox, invece di acciaio cromato.
1974 – Speciale catalogo è stampato da Olimpico Resources, Inc, Houston, in Texas.
Sono inclusi tutti gli oggetti nel Catalogo # 17, con l’aggiunta di breve drop out e speciali “T”
wrench. Si noti che le illustrazioni per il Super Record moltipliche, auricolare e reggisella sella culle
mostra il anodizzato nero versioni che non sono mai stati rilasciati.
1975 – Catalogo # 17 bis è stampato per la fine esercizio fiere.
Come per Catalogo # 17.
1975 –
Tullio Campagnolo è aggiudicato la “Progettazione e Application Award” dalla International
Magnesium Association.
1978 – CPSC (Consumer Product Safety Commission) mandati modifiche NR / SR. Incluso è un
deragliatore labbro, 2,5 millimetri e aumentare la spaziatura tra manovella ragno e braccio per
azzerare il deragliatore labbro con corrispondente aumento pignone asse lunghezza, una leva di
sgancio rapido curvi e palla-end aggiunto a sgancio rapido conica regolatore, cupola – Forma
aggiunto a sgancio rapido cam leva sulle pinze freno, aggiunto alla plastica che copre la ruota guide
sul freno scarpe, e scudi di plastica di sicurezza aggiunto al deragliatore posteriore viti. La parola
“Brevetti” è cambiato in “Brev.” Sulla chainring, chainring bulloni e polvere manovella cap. Tullio
Campagnolo è elargito con la Stella D’Oro (Golden Star) aggiudicazione da parte del CONI
(organizzazione Olimpico Nazionale Italiano) per i suoi contributi allo sport.
1978 – Catalogo # 17 bis Supplemento per la stampa di fine anno fiere.
Sono incluse una revisione Super Record deragliatore script con il logo e le diverse gabbia geometria
(28 dente capacità), il singolo bullone Nuovo Super Record reggisella, deragliatore Record con
quattro fori nella gabbia (in seguito a tre buche), straight-band morsetto (più tardi Per tornare al
tradizionale sottolineato-band morsetto), Nuovo Record breve forcellini senza asole (perforato e
sfruttato per la catena titolare), titolare della catena (Portacatena) con accompagnamento di controllo
e attivare la leva, e la piastra di fissaggio di scarpe per i pedali. Gran Sport deragliatore (Record stile
pianura gabbia con labbro timbrati con il logo Globe), Gran Sport manovella (fondo piatto scanalate,
170 millimetri di lunghezza), Gran Sport pedale (timbrata e razze in acciaio incisa “Gran Sport” a
barile), Gran Sport brakeset (Diversi regolatore e incisi “Gran Sport” a pinza; nero freno cappe con il
logo Globe).
Nuovo Valentino deragliatore (piatto armi, in stile Record pianura gabbia con labbro, timbrata con
Winged QR logo).
1979 –
Tullio Campagnolo è nominato per il Cavaliere del Lavoro (Italia il più alto onore di un uomo
d’affari) da parte del Presidente della repubblica italiana.
1980
– Sviluppo inizia il freewheel Campagnolo, una combinazione di alluminio, titanio e acciaio con un
tre-pawl ratchet sistema; l’ultimo progetto che Tullio sovrintese personalmente. La 980 a basso costo
deragliatore posteriore (26 dente di capacità) è introdotto (9 = 80 settembre 1980).
1982 – Olympic catalogo è stampato per la fine esercizio fiere.
Inclusi il legno e Campagnolo freewheel freewheel strumento boxed set insieme alla Super Record
deragliatore anodizzato nero con le armi, tre fori e braze montaggio su opzione, il HiLo Record
mozzo posteriore (-1972) , In entrambi i piedi clip di acciaio e lega versioni, la seconda versione del
titanio asse bottom bracket (solido invece di cavi, con noci, piuttosto che bulloni), il basso costo 980
deragliatore posteriore (26 dente capacità), Gran Sport Rally deragliatore posteriore (32 denti
capacità), Gran Sport Touring crankset (fondo piatto scanalate, 116 millimetri bullone pattern,
doppie o triple, da 35 a 43 denti, e da 50 a 53 denti) e BMX crankset (oro, blu, argento anodizzato o
170 millimetri di armi e di 42 a Moltipliche 46 denti; argento 175 millimetri di armi), BMX pedali
(oro, blu o nero; doppio lato vedeva dente alluminio gambo), e BMX grandi o piccole flangiate
nutted hub (oro, argento o blu).
Anche una serie di articoli promozionali sono offerti: cavatappi, schiaccianoci, edizione limitata
cintura fibbia set, uno olimpico spilla, di un pieghevole rasoio usa e getta, una borsa da viaggio, e le
varie Campagnolo finestra telaio e adesivi.
Anche mostrato è la “Super Record Road Steel gruppo” chiamati anche “Super Record Ridotto
gruppo” (IT pedali sostituendo la SR pedali e il pignone NR sostituendo il pignone SR).
1983 – Febbraio 3rd, Tullio Campagnolo muore.
50 ° anniversario del gruppo è liberato.
Gruppo Numero 0002 è presentato al Papa, Giovanni Paolo II in udienza privata per una delegazione
di appassionati di ciclismo italiano il 15 giugno.
Introduzione di Super Record pinze freno con sezione trasversale triangolare (come per anniversario
pinza), Campagnolo script di logo, di forma conica e dadi per il centro bullone e dado di blocco cam
ghiera di fissaggio. Scudo logo sostituisce Globe logo sul freno cappe.
1984 – Catalogo # 18 è stampato per la fine esercizio fiere.
Come per Olimpici di catalogo, ma il nutted Super Record titanio asse pignone è stato eliminato. A
sette velocità standard distanziati freewheel
È introdotto (richiede posteriore 130 millimetri di abbandono spaziatura).
1985 – Introduzione di C-Record (C = Corsa) gruppo. Super Record manovelle senza macinato flauti
(il primo prodotto con inciso il logo e più tardi con il logo inciso a laser) deriva dal 1983 °
anniversario del gruppo manovelle.